Attività n.4: travasi con le brocche

 

Età indicativa:

  • per i travasi di materiale secco, tra i due e i tre anni e mezzo
  • per i travasi liquidi, dai tre ai cinque anni

 

Materiali da avere sul vassoio:

  • due piccole brocche tipo da crema per il caffè, rivolte verso il centro. Quella di sinistra piena per ¾ di acqua
  • una spugna

 

Preparazione:

  • insieme al bambino prendere l’attività dallo scaffale ed appoggiarla sul tavolo
  • lasciare le brocche sul vassoio mantenendo quella piena a sinistra

 

Presentazione:

  • Attrarre l’attenzione del bambino sulle due brocche facendo notare che una è piena e una vuota
  • Con la presa a pinza, impugnare il manico della brocca di destra
  • Lentamente sollevarla e muoverla verso destra
  • Posizionarla con attenzione in modo che nel versare, il beccuccio della brocca piena si trovi al centro di quella vuota
  • Esagerare le azioni. Versare con estrema attenzione osservando l’acqua che scorre
  • Una volta che la brocca è vuota, riposizionarla con cura sul vassoio
  • Asciugare l’eventuale goccia con la spugna
  • Invertire il vassoio in modo che la brocca piena si trovi ancora a sinistra
  • Invitare il bambino a provare l’attività
  • Incoraggiare la ripetizione, invertendo in volta in volta il vassoio in modo che si possa versare da sinistra verso destra

 

Conclusione:

  • Tamponare con la spugna eventuale liquido fuoriuscito
  • Rimettere il vassoio a posto

 

Importante:

  • Svolgere sempre l’attività da sinistra a destra
  • Usare sempre movimenti lenti per evitare che il liquido fuoriesca

 

Obiettivo:

  • Coordinazione oculo-manuale
  • Sviluppo della concentrazione
  • Preparazione indiretta alla lettura (da sinistra a destra)

 

Nota:

  • Scegliere delle brocche di misura proporzionata alle mani del bambino. Più piccola la brocca richiederà maggior controllo nell’atto del versare per evitare che il liquido fuoriesca
  • Introdurre i bambini all’attività preparando le brocche contenenti riso o semi invece che acqua.

 

Variazione:

Usare una brocca e una serie di piccoli bicchieri da liquore. Riempire la brocca di semi o acqua. La difficoltà in questa variazione è che la brocca contiene più di quanto si possa versare nel primo bicchiere perciò il bambino deve avere la capacità di fermarsi prima che il contenuto fuoriesca.