Gnocchetti di zucca

La zucca, ortaggio dalla polpa giallo-arancio, è una fonte preziosa di fibre e di vitamine C ed E. Cura raffreddori, costipazioni intestinali e debolezza immunitaria.

Una ricetta a prova di inverno: GNOCCHETTI DI ZUCCA
Tempo di preparazione: 30 min.
Tempo di cottura: 3/4 minuti
Ingredienti per 4 persone:
– 500 gr di polpa di zucca
– 100 gr di farina 00
– 1 uovo
– burro
– 2 cucchiai di formaggio grattugiato
– qualche foglia di salvia
– sale e pepe q.b.

La preparazione
1) Pulite la zucca, privandola di semi filamenti e scorza. Tagliatela a fettine alte circa 1 dito, mettetela in una teglia rivestita con carta da forno e informatela a 180° C per circa venti minuti. Poi sfornatela e lasciatela intiepidire. Riducetela in purea con il passaverdura o schiacciandola con una forchetta.

2) Infarinate una spianatoia e disponete la farina a fontana. Unite la purea in zucca e amalgamate il tutto. Poi unite anche l’uovo. Impastate bene con le mani sin quando il composto non sarà più appiccicoso.

3) Ora formate dei cordoncini con l’impasto e poi tagliateli a piccoli pezzi. Infarinate gli gnocchi, disponeteli su un piatto e copriteli con un telo.

4) Mettete a bollire l’acqua, aggiungete il sale e buttate gli gnocchi. In 3 minuti saliranno a galla e saranno pronti. Scolateli con una schiumarola e metteteli in una pentola con il fiocco di burro e le foglie di salvia. Mantecateli, aggiungendo il formaggio grattugiato, sale e pepe.

Buon appetito a grandi e piccini!